giovedì, novembre 17, 2011

Unhate: Benetton Campaign


Ieri sera, poco prima di andare a letto, sono stata colpita da alcune immagini particolari, che circolavano sul web.
Stanca, ho spento il pc e sono andata a letto. Questa mattina la notizia era ormai esplosa, Benetton come sempre ha saputo portarsi al centro dell’attenzione del mondo intero. Unhate, è il titolo della nuova campagna pubblicitaria, è una parola inventata, ma il significato è chiaro, non odio, tolleranza, pace tra gli stati e le religioni, le immagini parlano chiaro.
È stata presentata solo ieri a Parigi, eppure ha già fatto il giro del web. Attraverso delle immagini forti, che di certo non passano inosservate. Purtroppo, l’immagine del Papa che bacia l’Imam egiziano, non potrà fare parte della campagna, in quanto la Chiesa, ne ha chiesto il ritiro, speriamo che le altre non facciano la stessa fine!







11 commenti:

  1. La trovo forte e significativa, ma che balls pero', nn sapevo che la Chiesa ne avesse chiesto il ritiro ..non capisco perchè non si adeguino ai tempi .. in fondo il messaggio è di Pace, chi prima di loro dovrebbe esserne portavoce no!? bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. E' una campagna meravigliosa! L'impatto è forte ed il significato lo è altrettanto...

    Serena

    RispondiElimina
  3. beh, la trovo una trovata fantastica, come sempre Toscani e' un passo avanti..e invece di fare le solite polemiche anche la chiesa dovrebbero pensare a cose piu' importanti.
    seguimi se ti va ....

    federica
    http://federicassecret.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Come al solito, la Chiesa fa un gran parlare di amore verso il prossimo e poi quando si tratta di dare il buon esempio con un gesto forte si tira indietro! Trovo che la campagna sia geniale e lo e' ancora di più in un momento come questo in cui l'odio dilaga.

    Alessia

    http://www.thechilicool.com

    RispondiElimina
  5. Campagna brillante...geniale!!!bellisimo post e blog!T seguo!Fa un giro sul mio blog se ti va.xoxo

    RispondiElimina
  6. mi è piaciuta molto questa campagna pubblicitaria nonostante sia già stata fortemente criticata! ti aspetto sul mio blog ;) un bacio

    RispondiElimina
  7. L'idea è forte: peccato che qualche foto sia già stata censurata.. ma il web censura poco ormai..

    GLORIA
    { Vinci una creazione di Scacco alle Regine }

    RispondiElimina
  8. Sono d'accordo con il commento di Luciana Litizzetto ... come si fa a piazzare il manifesto gigante del Papa davanti a Castel Sant'Angelo e poi stupirsi perché viene censurato dal Vaticano. Va benissimo la pace nel mondo, ma per simboleggiarla bastava una stretta di mano ... c'era bisogno di arrivare al bacio in bocca?!?
    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Al giorno d'oggi nessuno si stupisce più di niente,per questo per trasmettere un messaggio bisogna usare qualcosa che faccia notizia!

    Partecipa al mio Giveaway!
    http://thegorgeousdoll.blogspot.com/2011/11/michael-kors-giveaway.html

    RispondiElimina
  10. Trovo questa campagna molto forte e con un significato ben preciso!! Ovviamente come ho saputo alcune foto sono state censurate, come la metà delle cose in Italia!! Mah non capisco!
    Cmq, complimenti per il blog, mi piace molto! :) Ti seguo, spero lo farai anche tu sul mio blog!! ;) xoxo Penny!

    http://ilfilodipenelopeblog.blogspot.com/

    RispondiElimina

NO LINK nei commenti! Grazie e torna presto a trovarmi!