sabato, ottobre 29, 2011

Alexa by Mulberry: le alternative economiche

Alexa-mulberry-ispirata-Alexa-Chung


In genere quando penso alla mia borsa ideale, mi viene in mente una piccola pochette, magari a forma di fiocco, magari in raso o con delle perline…ma devo dire che la Alexa di Mulberry ha saputo proprio conquistarmi. Il nome di questa borsa è dovuto alla conduttrice Alexa Chung,  che è riuscita a presentarla al grande pubblico sotto una nuova luce. Il classico color cuoio, che fa proprio school bag è sempre la mia variante preferita, ma i colori proposti sono ben 10, in due dimensioni.
Ma come ogni IT bag che si rispetti, i prezzi non sono poi così agevoli per noi tutte. Ma vi basterà fare un veloce giro in catene come Zara, H&M, Accessorize, o in siti come Asos e TopShop, per vedere che le alternative economiche sono molte e devo dire alcune le trovo quasi più carine dell’originale!

Usually when I think of my ideal bag, I can think of a small pochette, perhaps in the shape of bow perhaps with satin or beads ... but I must say that Alexa Mulberry has been able to conquer me . The name of this bag is due to the presenter Alexa Chung, who was able to show to the general public in a new light. The classic leather color, which makes so much school bag is always my preferred choice, but the colors offered are 10, in two dimensions.
But like any self-respecting IT bag, the prices are not so easy for us all. But you just make a quick trip in chains like Zara, H & M, Accessorize, or websites such as Asos and Topshop, to see that economic alternatives are many and I must say I find some nicer than original!
Cartella-accessorize-cuoio
accessorize

asos
                         
H&M
                                                   
zara

Read more…

venerdì, ottobre 28, 2011

Versace per H&M: ecco dove trovare la collezione

Il 17 Novembre oramai è alle porte, e se per accaparrarvi un capo o un accessorio della collezione Versace per H&M vi state preparando puntando tutto sulla forza fisica e sulla velocità, lasciate perdere!
La parola d’ordine per questa missione sarà semplicemente “rigore”! Tutto è stato già deciso, ora non vi resta che seguire le regole del gioco. Vi basterà solo puntare la sveglia di buon ora…oserei dire buonissima ora, e mettervi ordinatamente in fila fuori al punto vendita prescelto.
In ogni store saranno distribuiti solo 280 pass/braccialetti in dieci colori diversi, ogni colore corrisponderà ad un turno. Si entrerà in gruppi di 10 persone, ciascuna avrà a disposizione 10 minuti per scegliere cosa acquistare ed eventualmente 5 per provare. Vi consiglio dunque di andare già con le idee ben chiare, non ci sarà tempo per l’indecisione.
Non sarà inoltre possibile acquistare più pezzi per capo, nemmeno in taglie diverse.
Insomma, visti i veri e propri assalti ai punti vendita per le collaborazioni passate H&M questa volta le ha pensate veramente tutte!
Ovviamente per noi comuni mortali le difficoltà non finiscono qui! Come già era stato preannunciato, la collezione arriverà in soli 300 punti vendita selezionati Eccovi l’elenco:

BARI - Bari Sparano
BOLOGNA - Via dell’Indipendenza4
FIRENZE -Via Por Santa Maria
GENOVA - Via XX Settembre 259/r
MILANO (2) – Galleria Passarella 1 / Angolo Piazza San Babila e in Piazza Duomo 31 / Corso Vittorio Emanuele 1
PALERMO - Via Ruggero Settimo, 14/16
PARMA - Via Mazzini 8A
ROMA (2) – Centro Commerciale di Porta di Roma e in via del Corso 511/512
TORINO - Via Roma 53a
VENEZIA - Campo San Luca
Come già avevo previsto tra i punti vendita non compare la mia regione, poco male, non avrei comunque mai passato ore ed ore in fila solo per un vestito, o meglio, per un anello, dato che è quello che mi piace di più. In compenso, mi accontenterò ogni lunedì di dare una sbirciatina al Grande Fratello, gira voce che la Marcuzzi indosserà un capo della collezione in ogni puntata. Spero che almeno questo mio piccolo sacrificio venga ripagato :)


The 17th November is upon us now, if you grab for something of the Versace collection for H&M and if you are preparing staking everything on physical strength and speed, forget it!
The keyword for this mission will simply be "rigorous"! Everything was already decided, now you just need to follow the strict rules of the game. Just set your alarm early ... I would say very early, and put neatly lined up outside the store selected.
In each store will be distributed only 280 passes / bracelets in ten different colors, each color corresponds to a turn. You will enter in groups of 10 people, each will have 10 minutes to choose what to buy
and possibly 5 to try . So I advise you to have clear your ideas, there will be no time for indecision. 
You'll can't buy more pieces of the same model, even in different sizes.
In short, for this event H&M thought really everything!
Obviously, for us mere mortals the difficulties do not end there! As had been anticipated, the collection will come in just 300 selected stores
As I had already predicted between stores does not appear my region, never mind, I would never spent hours and hours in a queue just for a dress, or rather, for a ring, because that's what I like best. On the other hand, every Monday I will simply give a peek at Big Brother, rumor that Marcuzzi wear a dress of the collection in each episode. I hope that at least this is my small sacrifice paid off:)

bisou bisou

Read more…

venerdì, ottobre 21, 2011

Tutta la collezione Versace per H&M

abiti versace per H&M
Pelle, borchie, colori sgargianti, oro e tutto lo stile tipico di Versace, forse una delle migliori collaborazioni della catena low cost.
Dopo mesi di attese, rischiarati solo da qualche vaga ma succulenta anticipazione, ecco finalmente svelata la tanto attesa collezione Versace per H&M. Le immagini hanno ormai fatto il giro della rete, anche se i capi saranno nei negozi solo a partire dal 17 novembre. I prezzi come ci si poteva aspettare, non sono quelli di H&M ma vanno dai circa 25€ degli anelli ai 250€ del tubino in pelle (eco?) già indossato da Donatella Versace per la presentazione della linea.
Da questo punto di vista sono ancora un po' scettica, molto probabilmente, come è successo in precedenza i capi, pur avendo lo stile inconfondibile della grande stilista, porteranno comunque con se la qualità e la fattura tipici di una qualsiasi catena low cost. Certo le firme costano, ma quanti saranno disposti ad accettare il compromesso?
Per quanto mi riguarda, trovo che alcuni capi siano veramente bellissimi, tanto che nel selezionare le immagini per questo post, non sono riuscita ad escludere quasi nulla. Alcune fantasie le trovo un po’ troppo pacchiane per i miei gusti, ma sono sicura che molte di voi sono capaci di osare molto più di me!
Beh, cosa state aspettando? cerchiate di rosso la data sul calendario, la collezione è in edizione limitata! Sono sicura che ci sarà da fare la fila!


Leather, studs, bright colors, gold and all the typical style of Versace, perhaps one of the best H&M collaborations.
After months of waiting, lighted only by some vague but juicy anticipation, here is finally unveiled the long awaited Versace collection for H & M. The images have made ​​the rounds of the network, even if the collection will be in stores only since November 17th. The prices as you might expect, are not those of H&M but ranging from about 25 fo the rings to 250   of leather dress (eco?) Already worn by Donatella Versace for the presentation of the line.
From this point of view I'm still a little dubious, very probably, as has happened previously, the line, which has the unmistakable style of the great designer, however, bring with it the quality and workmanship typical of any low cost chain. Of course the signatures are expensive, but how many will to accept the compromise?
For myself, I find that some items are really beautiful, so much so that in selecting images for this post, I failed to exclude almost nothing. Some patterns I find atoo much for my taste, but I'm sure many of you are able to
daring much more  than me!
Well, what are you waiting for? circled red on the calendar date, the collection is limited edition! I'm sure there will be queuing up!
versace per H&M
vesiti versace

fantasie barocche versace
gonne di pelle


bijoux versace

leggings fantasia
sandali rosa shokking

Read more…

mercoledì, ottobre 19, 2011

Licia Woods' Bows

borse a forma di fiocco
Fra tanti piccoli dettagli che possono arricchire un look il fiocco è sicuramente tra i miei preferiti. Su un frontino, una cintura, sul collo di una camicia o sulla punta delle decolletè, il fiocco dona sempre un tocco particolare. Dolce, romantico ed elegante, è raro che nei miei look non ce ne sia nemmeno uno.
Ed è proprio grazie a questa mia passione che di recente ho scoperto l’esistenza di Licia Woods, una stilista emergente che fa fatto dei fiocchi il tema principale dei suoi lavori.
borsa a fiocco
T-shirts, teli mare, ma soprattutto borsette. I materiali usati sono i più diversi, dal semplice jeans, al pizzo, all’ecopelle, il che rende queste splendide chicche adattabili ad ogni outfit. Si può inoltre aumentare la capienza della borsa togliendo il nastro centrale.
Il tutto poi è completamente realizzato a mano, dunque l’unicità è garantita!
Beh, penso si sia capito che io le adoro. Le borse che ho scelto di mostrarvi in questo post, sono le mie preferite, e sono il frutto di collaborazioni prestigiose. Se anche voi volete saperne di più visitate la sua Pagina Facebook o il suo Blog.




Among the many small details that can enrich a look the bow is definitely among my favorites. On a headbend, a belt, on the neck of a shirt or at the tip of the décolleté, a bow always gives a special touch. Sweet, romantic and elegantin my look rarely there isn't one of them.
And it is thanks to this passion of mine that I recently discovered the existence of Lycia Woods, an emerging designer who made bows the main theme of her work.
T-shirts, beach towels, but especially handbags. The materials used are several, from simple jeans, lace, leather, which makes these wonderful goodies suitable for any outfit. It can also increase the capacity of the bag by removing the central tape.
Then everything is completely hand made, so the uniqueness is guaranteed!
Well, I think you understood I adore them all. The bags I have chosen to show you in this post are my favorite, and are the result of prestigious collaborations. If you also want to find out more visit Licia Woods'
Facebook page or herBlog.

Read more…

martedì, ottobre 18, 2011

Glossy Box, una scatola di prodotti beauty da testare

prodotti beauty da provare ogni mese
Su Facebook si sa, le novità viaggiano veloce. Ed è proprio grazie ad un link pubblicato da uno dei miei amici che ho scoperto un’interessante novità. Sono sicura che molte di voi l’avranno già sentita nominare, è Glossy Box, la scatolina rosa che con soli 14€ mensili, potrebbe arrivare a casa vostra ogni mese. 
Cinque prodotti (profumi, make up, e cosmetici in genere) da provare ogni mese, in formato minitaglia, che da quello che ho visto in giro, può essere molto piccolo, ma anche abbastanza grande. Credo che il tutto valga abbastanza i 14 eurini spesi, dato che le spedizioni sono incluse. Devo dire che la cosa che mi ha subito colpito è il pakaging, che di per se ha già un discreto valore…la scatola è rigida, e di un rosa veramente splendido, i prodotti sono finemente incartati in una velina nera, decorata con un nastrino dello stesso colore della scatola.
testare prodottiChe dire, detto così sembra un’offerta conveniente, se non fosse che non sono riuscita a capire assolutamente le marche trattate dall’azienda. Non che io compri questi grandi marchi di cosmetica, non me ne intendo nemmeno poi tanto, ma cerco di comprare marche anche commerciali, ma conosciute!
Insomma, l’iniziativa è molto carina, ma essendo partita da poco in Italia, sono ancora un po’ dubbiosa.
Voi cosa ne pensate? Qualcuna di voi ha deciso di abbonarsi?


On Facebook, you know, news travels fast. It is thanks to a link posted by one of my friends that I discovered an interesting novelty. I'm sure many of you have already heard talk about of it, it is Glossy Box, the pink box that coul arrive to your house with only 14 monthly.
Five products (perfumes, makeup, and cosmetics in general) to try each month, in a mini format, which from what I've seen around, it can be very small, but also not so small. I must say that the thing that impressed me immediately is the pakaging, which itself has a fair value ... the box is rigid, and in a very beautiful pink, the products are beautifully wrapped in black tissue paper, decorated with a ribbon of the same color of the box.
It seems to me a convenient offer, except that I couldn't absolutely understand the brands handled by the company. Not that I buy those big brands of cosmetics, I don't even mean that much, but I try to buy brands including commercial, but known!
In other words, the initiative is very pretty, but maybe because it is staring this month in Italy, I'm still a few dubious.
What do you think about? Some of you decided to subscribe?

Read more…

lunedì, ottobre 17, 2011

Vestirsi in "stile Gossip girl" da oggi è possibile!

Dopo un’assenza forzata dalla rete, causa esami, rieccomi!
Le cose accadute in questi giorni sono molte, gli argomenti di cui potrei parlarvi altrettanti.
Ma fra una full immersion nello studio ed una pausa, c’è una notizia che ha attirato la mia attenzione più di tutte.
Chi di voi non ha mai sognato di vestirsi come le ragazze dell’Upper East Side più famose del momento?

Elegante come Blair Waldorf, dark come Jenny Humphrey, alla moda come Serena Van der Woodsen…diciamocelo, Gossip Girl ha saputo abbracciare un po’ tutti gli stili.
Beh alcuni giorni fa, una notizia mi ha fatto particolarmente felice.

abiti-stile-gossip-girl

La “Romeo&Juliet Couture” quest’autunno lancerà una collezione ispirata al telefilm, con prezzi che non dovrebbero superare i 200 dollari. 


È inutile dirvi che ho passato queste ultime due settimane ad immaginare abiti, cappotti e cappellini chic. Qualcosa di nuovo, di desiderabile, in pieno stile Upper East Side…
Questa mattina finalmente mi sono decisa! Ho digitato su google le parole chiave, già pronta ad ampliare la mia lista dei desideri di quest’’inverno, ed ecco la delusione!
Non c’è assolutamente nulla che ricordi vagamente il telefilm, una collezione
abiti-ispirati-blair-waldorf

banale, capi visti e rivisti, in uno stile facilmente reperibile in qualsiasi catena low cost.
Che dirvi, giudicate voi stesse! Vi lascio il link dove potrete "ammirare" l'intera collezione.
XoXo



After an absence forced by the network, because of my university exams, here I am!
The things that happened in these days are so many, topics I could talk you about as much.
But between a full immersion in the study and a break, there is news that caught my attention most.
Which of you have never dreamed of dressing like the Upper East Side's hottest girls?
Elegant like Blair, rock like Jenny, trendy as Serena, Gossip Girl has been able to embrace a little 'all styles.
Well a few days ago, a news made ​​me very happy. The "Romeo & Juliet Couture" this fall is launching a collection inspired by the telefilm, with prices should not exceed $ 200. Needless to say that I spent these last two weeks to imagine chic dresses, coats and hats. Something new, desirable, in full Upper East Side style ...
This morning I finally decided! I typed on google keywords, ready to expand my wish list, and that's the delusion!
There isn't nothing that vaguely remember the telefilm, a banal collection, something that we have already seen over and over again, in a style that is easy available in every low cost shop.
What to say, judge for yourselves! I leave you the
link where you can see all the collection.
Xoxo

Read more…